InsettiLab

Laboratorio virtuale per la conoscenza degli Insetti

Nei Musei naturalistici gli scienziati studiano gli elementi e i fenomeni della natura. In particolare, nei Musei della vita (zoologici e botanici, giardini zoologici, acquari, ecc.) dove vengono conservati esemplari o resti di organismi passati e presenti, l'attività di ricerca è volta alla conoscenza delle strutture, del funzionamento e delle relazioni con l'ambiente dei viventi.

I laboratori di ricerca dei Musei della vita sono quindi luoghi di studio e produzione del sapere scientifico della Biologia.

Nei laboratori di Biologia si cerca di rispondere alle numerose domande sui viventi; per questo, si osserva e si sperimenta anche con l'ausilio di strumenti appositi. Gli organismi vengono descritti, confrontati, misurati, per rintracciare similitudini e differenze, scoprire parentele, abitudini di vita, strutture, funzioni ed adattamenti particolari, ecc.. . Le osservazioni ed i dati vengono interpretati alla luce delle idee sull'evoluzione biologica, cioè della modificazione delle specie, dei cambiamenti della vita sulla Terra e dell'adattamento degli organismi agli ambienti di vita, acquisito nel corso dei processi evolutivi.

Il laboratorio di Biologia è uno luogo reale in cui si sperimenta la scienza nelle Università, nei Musei o negli Istituti di ricerca, seguendo particolari procedure del pensiero scientifico; ma la consuetudine con l'attività sperimentale scientifica produce anche una modalità di pensiero che accompagna sempre il lavoro del biologo. Dovunque ed in presenza di ogni fenomeno o elemento vivente, il biologo, si interroga, osserva, sperimenta ed interpreta alla luce delle conoscenze sull'evoluzione.

Un laboratorio virtuale permette di simulare alcune delle attività e delle riflessioni di un biologo ed impratichirsi quindi di alcuni saperi e metodi di conoscenza della Biologia. Per questo motivo vi proponiamo InsettiLab.

In questo caso, l'oggetto di studio sono gli Insetti. Questi animali sono parte integrante della vita di tutti noi. Come li guardiamo comunemente? Come interpretiamo le loro strutture ed i loro comportamenti?

Guardiamoli/Guardateli "da Biologi", immaginando di studiarli sul campo, cioè nei loro ambienti di vita e di perfezionare questo studio in un Museo di Zoologia.

Si tratta ovviamente solo di qualche spunto e conoscenza preliminare, che speriamo vogliate approfondire leggendo l'abbondante letteratura che descrive questi animali e osservandoli realmente nei loro ambienti naturali e nei Musei naturalistici.

vai all'elenco delle Attività

Copyright 2009 Museo Civico di Zoologia, Roma
vai al sito di Roma Capitale [link a sito esterno] vai al sito del Museo Civico di Zoologia di Roma [link a sito esterno] vai al sito del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca [link a sito esterno]